Sei pronto per la Nuova fatturazione

Abagnale Communication

Sei pronto per la Nuova fatturazione

dicembre 16, 2018 Uncategorized 0

sai che nel 2019 tutte le imprese hanno bisogno di implementare il nuovo sistema di fatturazione elettronica.

Non credere che sia poi così difficile Aproject per questo si avvale di una partenrship con la Pcalive consulting con la quale offre servisi aziendali di grande valore aggiunto .

Siamo pronti ad offrirti un sistema di fatturazione economico e funzionale .

CONTATTACI ORA  371 14 04 652

 
Bassi costi di attivazione
installazione da Remoto
Assistenza annuale
Bassi costi di rinnovo
aggiornamenti inclusi

Scadenza da Gennaio 2019

Software di Generazione / Invio / Ricezione / Archiviazione

E’ ormai noto da un po’ che a far data dal 1° Gennaio 2019 avremo a che fare con l’obbligo di Fatturazione Elettronica o anche E-Fatture.

Di che si tratta ?

La fatturazione elettronica è un sistema digitale di emissione, trasmissione e conservazione delle fatture che permette di abbandonare per sempre il supporto cartaceo e tutti i relativi costi di stampa spedizione e conservazione.

La fatturazione elettronica cambia radicalmente il modo in cui si compilano, inviano, ricevono e conservano le fatture.

Il formato, denominato FatturaPA, è il tracciato con cui le fatture elettroniche devono essere prodotte. Si tratta di un flusso di dati strutturati in formato digitale con gli stessi contenuti informativi di una fattura cartacea, ma scritto in linguaggio XML.

Oggi la fatturazione elettronica definisce un percorso unico standardizzato grazie al Sistema di Interscambio (SdI) dell’Agenzia delle Entrate.

  1. La fattura elettronica viene compilata tramite un software di fatturazione elettronica.
  2. Viene firmata digitalmente (tramite firma elettronica qualificata) dal soggetto che emette la fattura o dal suo intermediario in modo da garantire origine e contenuto.
  3. Chi emette la fattura dovrà poi inviarla al destinatario tramite il Sistema di Interscambio che, per legge, è il punto di passaggio obbligato per tutte le fatture elettroniche emesse verso la Pubblica Amministrazione e verso i privati (tra poco capiremo con quali “sottili” differenze).
  4. Dopo i controlli tecnici automatici, il Sistema di Interscambio provvede a recapitare il documento alla Pubblica Amministrazione o al soggetto privato a cui è indirizzato.

Per i destinatari B2B (imprese, professionisti, ecc…) le strade di invio sono 2:

  • PEC: il file XML contiene l’indirizzo PEC del cliente al quale SdI inoltrerà la fattura.
  • Codice destinatario SdI: quando il cliente possiede un codice di accreditamento SdI, andrà usato questo codice per inviargli la fattura.

L’utilizzo del canale PEC non presuppone alcun tipo di accreditamento preventivo presso il Sistema di Interscambio.

file FatturaPA e i file archivio devono essere spediti come allegato del messaggio di PEC.

L’indirizzo PEC a cui destinare i file è il seguente: sdi01@pec.fatturapa.it.

Il messaggio, comprensivo dell’allegato, non deve superare la dimensione di 30 megabytes. Se tale limite dimensionale non viene rispettato non è garantito il buon esito della trasmissione.

Il soggetto che utilizza il canale PEC riceverà, sulla casella di PEC da cui ha effettuato la trasmissione, i file messaggio prodotti dal SdI relativi al proprio invio.

Nota bene: il Sistema, con il primo messaggio di risposta, notifica di scarto o ricevuta di consegna, comunica al trasmittente l’indirizzo di PEC che dovrà utilizzare per i successivi eventuali invii.
L’utilizzo di un indirizzo di PEC diverso da quello assegnato dal SdI non garantisce il buon fine della ricezione del file FatturaPA.

Cosa possiamo fare per voi ?

Dopo attento studio delle casistiche presenti tra i nostri clienti abbiamo elaborato i seguenti scenari:

CASO 1 – Emetti fatture con Word e/o Excel

CASO 2 – Emetti fatture con un Gestionale che non genera XML oppure li genera ma non provvede alla Trasmissione e/o Archiviazione

CASO 3 – Sei un Commercialista e vuoi offrire il servizio di Generazione, Invio  e Conservazione ai tuoi clienti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *